Export Lab Abruzzo: aziende molto soddisfatte della consulenza marketing di Stefano Galli

Le aziende abruzzesi Fox ItaliaPeva srlRemu srl, si sono dichiarate molto soddisfatte della consulenza di marketing internazionale effettuata dal dott. Stefano Galli.

Le imprese hanno particolarmente apprezzato, oltre alla professionalità, il metodo “Marketing in action”, l’assistenza costante e la capacità del dott. Galli di identificare delle azioni di sviluppo concrete, personalizzate in base alle reali esigenze aziendali.

Nei seguenti link si possono trovare le video testimonianze complete delle aziende coinvolte:

Tali imprese fanno parte del progetto Export Lab Abruzzo, organizzato dall’Italian Trade Agency (ITA)-Agenzia ICE (Istituto per il Commercio Estero) in collaborazione con Confindustria Chieti-Pescara, al fine di supportare le Piccole e Medie Imprese nell’affrontare i mercati esteri in maniera efficace ed efficiente.
Se anche la tua impresa fosse interessata ai mercati esteri, contattaci o rivolgiti alla tua associazione di categoria.

Aziende molto soddisfatte a Firenze per la consulenza marketing di Stefano Galli

La consulenza di Marketing internazionale, tenuta dal dott. Stefano Galli, ha ottenuto un grado di soddisfazione molto elevato presso le aziende fiorentine Osvaldo Benvenuti, Rosaspina e Sapaf, grazie alla competenza e alla capacità di identificare azioni di sviluppo, mirate e “su misura” del dott. Stefano Galli.

 

Ai seguenti link si possono trovare le video testimonianze complete delle aziende coinvolte:

Tali imprese fanno parte del progetto Export Now, organizzato dall’Italian Trade Agency (ITA)-Agenzia ICE (Istituto per il Commercio Estero) in collaborazione con le associazioni di categoria del territorio, al fine di supportare le Piccole e Medie Imprese nell’affrontare i mercati esteri in maniera efficace ed efficiente.
Se anche la tua impresa fosse interessata ai mercati esteri, contattaci o rivolgiti alla tua associazione di categoria.

Stefano Galli completa con successo anche il corso di marketing digitale di Google

Stefano Galli completa con successo anche il corso di marketing digitale di Google

Stefano Galli, dopo essersi certificato come social media consultant nel 2012, supera con successo anche il corso di marketing digitale di Google.

Il 17 maggio 2018, a completamento delle competenze acquisite attraverso la certificazione come social media consultant (primo a Bologna e fra i primi in Italia), Stefano Galli ottiene l’attestato di partecipazione al corso di marketing digitale di Google, superando con successo i vari test intermedi e quello finale.

Digital Garage Certificate

 

“È stato un percorso interessante, ampio, ricco di spunti ma impegnativo, vista la sua lunghezza: 106 lezioni di digital marketing relative a 26 argomenti, con relativi test, che spaziano dal ‘come farsi trovare online a livello globale’ a ‘come raggiungere i propri potenziali clienti con la pubblicità nel web’.

Come mi piace sottolineare sempre, è davvero un piacere concludere un percorso, che tuttavia non rappresenta la fine ma, al contrario, l’inizio di un altro cammino e la possibilità di aggiungere nuove competenze e spunti di riflessione da condividere con le nostre aziende clienti e con i nostri studenti.” [Stefano Galli]
Se pensi che la tua azienda abbia necessità di sviluppare un approccio al marketing digitale integrato all’interno di una strategia di marketing più ampia, contattaci per un incontro conoscitivo gratuito.

Istituto Artigianelli di Trento: I docenti a scuola di Webcopywriting e Webmarketing

Istituto Artigianelli di Trento: I docenti a scuola di Webcopywriting e Webmarketing

Venerdì 20 e Sabato 21 aprile 2018 i docenti della scuola Artigianelli di Trento, con il docente Stefano Galli di S4P Marketing In Action, si sono scambiati esperienze, punti di vista e strategie sui temi del webcopywriting e del webmarketing.
È sempre un piacere vedere professionisti, navigati e di grande esperienza, molto motivati nel cimentarsi e sperimentarsi con nuove “materie” e con nuove sfide, soprattutto se queste avvengono durante dei fine settimana assolati, che normalmente porterebbero la maggior parte delle persone verso luoghi più ameni.
Un grazie dunque per l’opportunità sia alla scuola Artigianelli di Trento sia a tutti i docenti per la numerosa partecipazione, per la squisita interazione e per l’eccellente organizzazione.
Stefano Galli #Digitalimmigrant 😉

Se anche la tua scuola mira a rimanere aggiornata sui temi del webcopywriting e del webmarketing, contattaci.

 

 

 

Unimessina: Stefano Galli apre il corso di formazione ICE per la valorizzazione delle eccellenze italiane

Unimessina: Stefano Galli apre il corso di formazione ICE per la valorizzazione delle eccellenze italiane

Giovedì 19 aprile, nell’aula magna del Dipartimento di Economia dell’Università di Messina, ha preso il via corso dedicato alla valorizzazione delle eccellenze italiane nei Paesi del Mediterraneo. L’iniziativa, finanziata dal Governo italiano e promossa dall’ICE (Istituto nazionale per il Commercio Estero, l’agenzia per la promozione e per la valorizzazione delle aziende italiane nei mercati internazionali) e dall’ Università di Messina, è destinata a 24 giovani provenienti da Algeria, Egitto, Libia, Marocco e Tunisia, ma nati e/o cresciuti in Sicilia.

Il dott. Stefano Galli, cuore e mente di S4p Marketing In Action, ha ufficialmente aperto il percorso formativo con una una lezione sul marketing internazionale.
Il corso, composto da sei incontri in aula e quattro giorni dedicati alla visita di rinomate aziende del settore vinicolo, dolciario e caseario di Catania e di Messina, ha due finalità principali: la prima è quella di creare dei veri e propri ambasciatori delle eccellenze italiane nei paesi del Bacino del Mediterraneo, la seconda consiste nell’elaborazione a fine corso di un piano di sviluppo internazionale di una delle aziende visitate.

Articolo Gazzetta del Sud su corso ICE

“E’ stato un vero piacere confrontarsi con questi giovani professionisti molto motivati e competenti.
Ci tengo inoltre a rivolgere un ringraziamento particolare ad ICE e al dipartimento di Economia dell’Università di Messina per l’eccellente organizzazione.
Un caro saluto a tutti i partecipanti!” Stefano Galli

Gli 8 vantaggi per il lettore del libro Marketing in Action

Gli 8 vantaggi per il lettore del libro Marketing in Action

8 vantaggi e innovazioni per il lettore del libro Marketing in Action

A differenza dei libri tecnici tradizionali, organizzati secondo un logica sequenziale in capitoli, questo libro parte da uno specifico “bisogno formativo” espresso dal target e sviluppa un percorso di apprendimento utile a rispondere solo ed esclusivamente a tale necessità. Il lettore, pertanto, seguendo il percorso acquisirà le metodologie, gli strumenti e le competenze manageriali utili per poter lavorare al raggiungimento del suo obiettivo formativo, senza necessariamente doversi leggere tutto il libro.
Il che significa pertanto una maggiore efficienza di apprendimento.
Oltre a questo vantaggio, il libro presenta altre caratteristiche innovative rispetto ai testi di marketing tradizionali:

1. Maggiore personalizzazione

Generalmente i libri tecnici sono strutturati e sviluppati secondo il progetto dell’autore, mentre questo libro è stato modellato sulle esigenze formative di imprenditori/manager di PMI e studenti/neo-imprenditori, raccolte dall’autore in oltre 20 anni di consulenza e catalogati negli ultimi 3 anni.

2. Maggiore efficienza di apprendimento

I libri tecnici tradizionali sono costruiti secondo una logica sequenziale (es. dal capitolo 1 al capitolo 30); “Marketing in action”, invece, è stato progettato secondo la logica del percorso formativo personalizzato.
Cioè fornisce al lettore solo ed esclusivamente i contenuti che, secondo l’autore, gli servono per raggiungere il suo obiettivo formativo, senza obbligarlo a leggersi tutto il testo.

3. Dalla conoscenza alla COMPETENZA (Know-how)

Generalmente i libri di marketing sono pensati per trasferire delle conoscenze teoriche. Il nostro libro, invece, è stato realizzato per rispondere soprattutto a specifiche esigenze pratiche, volendo trasferire metodologie, strumenti e competenze da applicare nello svolgimento del proprio lavoro.

4. Essenzialità: dritti al punto

I libri di marketing sono normalmente molto estesi, questo testo, invece, vuole essere essenziale e andare dritto al punto. Questo manuale non vuole sostituirsi ai testi tecnici classici, ma integrarsi con essi, completando l’offerta formativa.

5. Focus sulla Piccola e Media Impresa (PMI)

Il testo che stai sfogliando si focalizza sull’applicazione pratica del marketing nelle PMI (anche di subfornitura), a differenza dei libri di marketing classici che, di solito, presentano casi di grandi aziende multinazionali.

6. Focus prevalentemente sulle aziende che operano nei mercati dei beni industriali

Questo manuale presenta esempi di applicazione pratica nelle Piccole e Medie Imprese che operano principalmente nei mercati dei beni industriali. Viceversa, gli esempi e gli studi di caso presentati nei libri di marketing tradizionali generalmente riguardano grandi aziende operanti nei mercati dei beni di consumo.

7. Stile diretto e confidenziale

Generalmente i libri tecnici utilizzano uno stile impersonale (terza persona singolare). Io ho preferito uno stile diretto (prima persona singolare) come se stessi dialogando con il lettore, per supportarlo nel raggiungimento del suo obiettivo formativo.

8. Approccio integrato e multidisciplinare

Il marketing è una disciplina molto ampia (marketing internazionale, web marketing, marketing strategico e operativo, content marketing, ecc.), che abbraccia anche altre discipline (organizzazione aziendale, controllo di gestione, project management, ecc.).
L’obiettivo di questo testo, ovviamente, non è quello di proporre manuali di approfondimento per ogni singola materia, di cui la letteratura manageriale è già molto ben fornita, ma quello di integrarsi con essa, presentando solo i concetti ed i contenuti che ho ritenuto utili alla completa soddisfazione del bisogno formativo dei target di riferimento.
Tutto ciò è stato possibile grazie all’estrema focalizzazione sui suddetti bisogni, oltre che al coinvolgimento di diversi consulenti professionisti.

Compra la versione CARTACEA

Archivio